Fabrizio Bracconeri si trasferisce in Sicilia: “Vedo mio figlio più felice”

Per anni ha accompagnato le mattine televisive di Canale 5, ma dopo l’avvento di Barbara Palombelli al timone di Forum, anche Fabrizio Bracconeri (così come Rita dalla Chiesa e Marco Senise) ha dovuto lasciare il programma. Ora, l’ex conduttore e comico televisivo è concentrato sulla sua famiglia tant’è che in una recente intervista ha dichiarato di essersi dovuto trasferire in Sicilia per poter curare al meglio suo figlio affetto da una grave forma di autismo.

Una prova di grande amore nei confronti del figlio, soprattutto perchè Fabrizio Bracconeri è uno di quelli che potremmo definire come “romani doc”, e che di conseguenza avrebbe potuto soffrire particolarmente nel veder sradicare le sue radici.

Vedo mio figlio cambiato. E’ più tranquillo e alla mattina mi rendo conto che va con piacere sul pulmino che lo porta a scuola.

Ebbene sì, perchè da quando la famiglia Bracconeri si è trasferita ad Erice tutto sembra andare per il meglio. Il figlioletto Emanuele ha già iniziato a frequentare l’Istituto Medico Psico-Pedagogico di Valderice, una scuola specializzata nell’insegnamento e nell’educazione di bambini affetti da gravi handicap, peraltro interamente finanziata dalla regione Sicilia (per i genitori, la frequentazione da parte dei figli dell’Istituto è totalmente gratuita).

Si tratta di una scuola per autistici, frequentata da bimbi che hanno tutti la stessa problematica, fa male, ma la verità va detta, avendolo provato sulla mia pelle, devo dire che i bimbi con questi problemi fanno fatica a stare nella stessa classe di ragazzini normodotati. Rischiano di non poter partecipare a tutte le attività, alle festicciole dei compagni… restano un po’ soli.

A questo punto possiamo dire che il caro vecchio Fabrizio (e la famiglia tutta) si stia trovando dinanzi all’inizio di un nuovo percorso. Un percorso che, neanche a dirlo, ci auguriamo essere tutto in discesa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.